lunedì 30 ottobre 2017

Skinfood: Black Sugar Mask Wash Off


Ciao bellissime,
indovinate? Torno a parlarvi di prodotti coreani per la skincare! Mi dispiace, ma ormai la mia missione è quella di farvi conoscere meglio e magari farvi entrare in questo bellissimo mondo fatto di bei packaging e di prodotti efficaci e di qualità. Quello che vi mostrerò oggi è un best-selling di Skinfood, la Black Sugar Mask Wash Off...

Skinfood è un brand coreano nato nel 1957 che affonda le sue radici nel cibo (Skin+Food), infatti, il suo motto è "buon cibo per la salute e anche per la pelle". Nei loro prodotti vengono utilizzati ingredienti ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti come lo zucchero nero brasiliano, il miele, l'uovo, la lattuga, il cetriolo, l'avocado, il pomodoro etc. e ad ognuno di questi ingredienti è dedicata una linea.
Il marchio Skinfood non mi è nuovo, infatti, prima della Black Sugar Mask, ho acquistato il loro altrettanto famoso Salmon Dark Circle Concealer, un correttore specifico per le occhiaie all'estratto delle uova di salmone! Ottimo prodotto, ma troppo chiaro per il mio incarnato. 
Subito dopo ho provato le mini-size (ricevute in omaggio in seguito ad un ordine) del Platinum Grape Cell Toner & Emulsion, ossia un tonico e un'emulsione anti-age composti da cellule staminali d'uva e particelle di platino, e del Black Pomegranate Toner & Emulsion con cui mi sono trovata benissimo.
Ma torniamo alla protagonista di questa review, partendo dalle consuete specifiche tecniche...

Brand: Skinfood
Prodotto: Black Sugar Mask Wash Off
Quantità: 100 g
PAO: 01/2020
Prezzo: € 4,29 (MissBeautyKorea)
Dove acquistare: su MissBeautyKorea o su altri store online che vendono il marchio 

Nota: alcuni prodotti Skinfood sono reperibili anche da Sephora. Non hanno la Black Sugar Mask, ma hanno la Black Sugar Honey Mask che è sempre una maschera/scrub allo zucchero ma con l'aggiunta di miele!


Il prodotto è contenuto in un barattolino in plastica rigida bianca semitrasparente dove è apposta un'etichetta adesiva che riporta il nome del prodotto, il logo del brand e le informazioni sull'utilizzo in inglese e in coreano e la lista degli ingredienti in coreano. Si chiude mediante un tappo con chiusura a vite su cui compare un'altra etichetta adesiva che riposta il nome del prodotto, il logo e la descrizione del brand. Troviamo, inoltre, una spatolina in plastica per l'applicazione inserita all'interno in una calotta di plastica trasparente.


Questa maschera/scrub è costituita principalmente dallo zucchero nero brasiliano. Lo zucchero è noto per essere un esfoliante naturale grazie all'acido glicolico contenuto in esso che, oltre ad avere proprietà antisettiche, è un ottimo idratante per la pelle perchè cattura l'umidità dell'ambiente e la trattiene. Tra gli ingredienti, troviamo anche l'olio di Macadamia, ricco di acidi grassi mono e polinsaturi e Vitamina E, e dalle proprietà antiossidanti, emollienti e rigeneranti, il burro di Karitè che è un ottimo antirughe capace di donare compattezza ed elasticità alla pelle e l'olio di semi di Limnanthes Alba (Meadowfoam) che ha proprietà filmogene ed emollienti utili per ripristinare la barriera lipidica cutanea e che vanno ad aumentare l'idratazione e a migliorare l'elasticità della pelle.


La texture della Black Sugar Mask è molto (ma proprio molto) densa e compatta ed ha un buon profumo di limone. Dopo aver lavato il viso va applicata sulla pelle umida evitando la zona degli occhi e delle labbra. Va lasciata in posa per 10/15 minuti e poi risciacquata con acqua tiepida. Prima di rimuoverla completamente, la emulsiono con l'acqua (così facendo diventa quasi una crema) e la massaggio ancora per un paio di minuti.

N.B. In fase di applicazione è possibile aggiungere qualche goccia di acqua o di toner per ammorbidirla e rendere più delicata l'applicazione.


Se questa è la maschera più venduta di Skinfood, un motivo ci sarà, no? Infatti... è fantastica! 
Ammetto che i granuli di zucchero si sentono tutti distintamente e se si fa troppa pressione potrebbero risultare fastidiosi, ma devo dire che, nonostante la mia pelle sia delicata e con couperose, non mi ha mai causato irritazioni o arrossamenti.
Rimuove alla perfezione le cellule morte, pulisce in profondità i pori e li minimizza e non fa tirare la pelle, anzi, la lascia ben idratata, morbida, compatta e luminosa. Un cambiamento evidente ed immediato. Consigliatissima!!!

Inci: Sucrose, Peg-7 Glyceryl Cocoate, Glycerin, Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Lanolin, Caprylic/Capric Triglyceride, Cetyl Ethylhexanoate, Stearalkonium Hectorite, Butyrospermum Parkii (Shea Butter), Limnanthes Alba (Meadowfoam) Seed Oil, Sorbitan Laurate, BHT, Butylparaben, Fragrance, Caramel

E voi, quale scrub o maschera esfoliante usate? Fatemelo sapere con un commentino!

Alla prossima...






Questo prodotto mi è stato gentilmente inviato da MissBeautyKorea.com al fine di provarlo ed esprimere, senza nessuna condizione, la mia personale opinione. Ringrazio ancora lo store per l'opportunità.

8 commenti:

  1. Ciao! Mi hai incuriosita tantissimo!! Non ho mai provato questa tipologia di maschera ^_*

    RispondiElimina
  2. Adoro le maschere-scrub: due effetti in uno e, con lo zucchero, si va da dio! Questa maschera finisce in wishlit ;) Io ho preso quella di Sephora di Skinfood e devo ancora provarla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai preso quella al miele? L'ho vista da sephora ma ha una consistenza più gelatinosa, non asciutta come questa!

      Elimina
  3. Ciao Arianna, leggendo l'inci di questa maschera scrub noto molti attivi e mi sembra abbastanza buono (anche se non sono esperta in tal senso). Mi piace la doppia funzione di maschera e scrub, proverò a cercare da Sephora la "sorella" al miele. Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tizy! Anche io non mi intendo di inci, ma vedo spesso degli ottimi ingredienti (magari poi sono mischiati ad altro di meno ottimo) :D

      Elimina
  4. Ciao ari!! Anche a me piace molto l'idea di una maschera/scrub nello stesso prodotto. Questo marchio ormai è molto rinomato, ma non ho mai provato niente di loro. Questo potrebbe essere uno dei primi prodotti!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ema, questa è da provare assolutamente!!!

      Elimina